Migliori spessori dei pannelli in una cameretta per bambini

di | 25 febbraio 2020

Può capitare, nel momento in cui si acquista una cameretta per bambini, di badare all’insieme e perdere di vista i particolari. Si dovrebbe evitare e concentrarsi, invece, proprio sui dettagli che fanno la differenza nella scelta di un arredo che dovrà accompagnare per anni lo sviluppo del bambino, dalla nascita all’adolescenza. Uno dei fattori, spesso trascurati, ma della massima importanza è rappresentato dallo spessore dei pannelli usati nell’assemblaggio dei materiali impiegati per la fabbricazione della cameretta. Pochi sanno che proprio dallo spessore dei pannelli dipende la qualità della cameretta. Per quanto riguarda il laminato, che rappresenta uno dei materiali più diffusi nella realizzazione degli arredi per bambini, gli spessori oscillano fra i 18 millimetri per i pannelli più sottili, utilizzati soprattutto per le ante degli armadietti, a 6 centimetri per i pannelli più spessi.

Controllare, a riguardo, i ripiani interni degli armadi, che devono avere uno spessore di almeno 2,5 centimetri per poter garantire il supporto necessario. Un discorso a sé va fatto per i fianchi degli armadi che, in materia di camerette, hanno specifiche caratteristiche, soprattutto se parliamo di modelli componibili di produzione industriale. In questo caso si hanno generalmente due tipologie di armadi: a bussolotto e a spalla portante. I primi, che consistono nell’accostamento dei fianchi di due armadi saldati con delle viti, non richiedono pannelli di particolare spessore, mentre nelle strutture a spalla portante, in presenza di un unico fianco, si ha bisogno di un sostegno che richiede spessori di almeno 3 centimetri.

Anche lo schienale dell’armadio, che separa l’interno dello stesso dal muro nelle migliori camerette è costituito da una parete laminata spessa più di 6 mm, a differenza dei modelli di fascia bassa che contemplano schienali assottigliati, solitamente in faesite, dello spessore pari o inferiore a 4 millimetri. E’ una questione di solidità che presenta il conto alla lunga, dopo qualche anno dall’acquisto, ma proprio per non andare incontro a brutte sorprese, si consiglia di accertarsi prima della qualità della cameretta che si sta per acquistare. Qualità che parte da dettagli come questi, alla base della solidità degli arredi, uno dei fattori primari da considerare per una cameretta. Altre utili informazioni a riguardo sono presenti sul sito www.miglioriprodottiperbambini.it, si vedano gli armadi per camerette qui.